+39 333 5473792 info@motoemotiontours.com

LOURDES, SANTIAGO, FATIMA

0
Price
From€2.850
Price
From€2.850
Available: 30 seats
Room 1 :
Room 1 :
* Please select all required fields to proceed to the next step.

Proceed Booking

Save To Wish List

Adding item to wishlist requires an account

83
VIAGGIARE-GRATIS-INMOTO

Hai una domanda?

Non esitare a chiamarci. I nostri esperti saranno felici di risponderti!

Per tutti i quesiti tecnici sul viaggio:

+39 333 5473792

info@@motoemotiontours.com

Per prenotazioni e amministrazione:

+39 075 527 9862

motoemotiontours@greencenter.it

14 giorni e 13 notti
Availability : 23/08/20 - 06/09/20 - 20/09/20
Torino
Torino
Max People : 30 persone 15 moto
Dettagli del tour

TERMINE ULTIMO PER PRENOTAZIONE: 30 GIORNI DALLA PARTENZA (salvo disponibilità)

Partenza da TORINO – Arrivo a TORINO

 Km totali in moto: 4.940

 Minimo partecipanti: 15 persone

 Massimo partecipanti: 30 persone 15 moto

 Livello: MEDIO

Luogo di Partenza e Arrivo

Partenza: TORINO
Arrivo: TORINO

Orario di incontro

ore 9.00

Servizi inclusi

  • Tour Leader
  • 13 Prime colazioni
  • 14 Pranzi
  • 13 Cene
  • 13 Pernottamenti in camera doppia alberghi 4 stelle
  • Gadget Ricordo

Extra a richiesta

  • Bevande extra rispetto ai menù

Servizi esclusi

  • Quota iscrizione comprensiva di assicurazione, medico, bagaglio: € 40,00
  • Carburante, Pedaggi autostradali
  • Le mance
  • Ingressi nei Siti Archeologici
  • Gli extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato nella voce “servizi inclusi”
  • Assicurazione annullamento viaggio (facoltativa) 5% del costo del viaggio

TERMINE ULTIMO PER PRENOTAZIONE

  • 30 GIORNI DALLA PARTENZA (salvo disponibilità)
Itinerario

Giorno 1Partenza da Torino e trasferimento fino a Clermont Ferrand attraversando la Savoia francese , pranzando nel centro di Lione, patrimonio UNESCO, per raggiungere Clermon Frerrand, dopo 480 km, la citta’ della cattedrale gotica di Notre Dame de l’ Assomption con le famose 2 guglie

Giorno 2Partenza da Clermont Ferrand verso il bacino di Arcachon famosa per la pesca delle ostriche sull’Atlantico passando per Bordeaux famosa per i suoi vini che allieteranno la nostra tavola dopo 430 km di viaggio

Giorno 3Si parte verso la Spagna dove inizieremo a percorrere il cammino di Santiago attraversando San Sebastian e visitando le sue spiagge pittoresche di Playa de la Concha e Playa de Ondarreta sul golfo di Biscaglia per arrivare, dopo una tappa di 455 km, a Santander capitale della comunità autonoma della Cantabria, fondata dai Romani (Portus victoriae) e sede di un’antica università

Giorno 4Continiuamo a percorrere il Camino de Santiago costiero del nord diretti verso La Coruna costeggiando la costa dell’Atlantico e godendoci i paesaggi meravigliosi che andremo a scoprire con brevi deviazioni dal percorso. Arrivo, dopo 424 km, a La Coruna, in Galizia, dove ceneremo nel centro storico medievale gustando la Tarta de Santiago annaffiata con i grandi vini della Galizia

Giorno 5oggi raggiungiamo il primo dei santuari del viaggio : Santiago de Compostela famosa per essere la destinazione finale del cammino di Santiago, oltre che per essere il presunto luogo di sepoltura dell'apostolo di Gesù, San Giacomo. Visita alla cattedrale e ai monumenti della citta’. Nel pomeriggio partenza per Porto o Oporto ,in Portogallo, dove in serata, alla fine dei 306 km, ceneremo nel quartiere della Ribeira ,patrimonio UNESCO

Giorno 6Partenza verso le 12 , dopo aver lasciato il mattino per gustarsi i panorami di Porto diretti verso la capitale portoghese Lisbona che raggiungeremo prima di cena dopo 323 km. Durante il viaggio grande sosta all’altro luogo mistico del nostro pellegrinaggio in moto “Fatima”dove visiteremo il santuario di Nostra Signora di Fatima tra i più importanti luoghi di culto mariano del mondo. Da Fatima partenza nel pomeriggio per Lisbona per andarci a gustare la cucina lusitana a base di sardine,seppie e baccalà.

Giorno 7giornata di svago dedicata alla visita della pittoresca capitale portoghese. Giornata libera con ritrovo per la cena nel centro di Lisbona.

Giorno 8Dopo un giorno di sosta riprendiamo verso il nord per attraversare e visitare Coimbra con le sue strade strette e ripide e fermarci dopo 381 km a Viseu con le sue case antiche fra le dolci e fresche colline che dominano il fiume Paiva

Giorno 9ancora diretti a nord. Rientriamo in Spagna e ci dirigiamo verso Lugo dove arriviamo dopo 333 km di paesaggi sorprendenti. Dopo cena, potremo percorrere il camminamento sopra le mure romane.

Giorno 10percorriamo la parte sud del cammino di Santiago e ci dirigiamo a Burgos. Tutto il percorso è costellato di storie e faremo diverse soste per godercele fino a fermarsi dopo 395 km a Burgos città castigliana del mitico Rodrigo Diaz de Vivar “ el Cid” esaltata nel poema epico “Cantar de mio Cid”

Giorno 11Da Burgos prendiamo diretti verso i Pirenei. Un’ altra tappa da 353 km con paesaggi indimenticabili per fermarci alla piccola località di Candanchù , stazione sciistica dei Pirenei occidentali a 1500 mt s.l.m. e godere della tranquillità dei maestosi Pirenei prima di andare in mistico silenzio a Lourdes

Giorno 12Oggi visitiamo l’ultimo sito religioso del nostro pellegrinaggio: Lourdes. Ci avvicineremo, rientrando in Francia, scendendo le favolose strade dei Pirenei orientali. Panorami che da soli meritano il viaggio. Dopo la visita a Lourdes andremo a dormire a Tolosa ( Toulose ) la città rosa ,così chiamata per il colore degli edifici che domina la vista. La tappa si chiude con 284 km percorsi e anche altrettante profonde riflessioni meditando su quanto visto in giornata.

Giorno 13Attraversiamo la Francia dedicando una doverosa visita a Carcassone dove il tempo si è fermato al medioevo e dopo 440 km arriviamo a Valenza , nella valle del Rodano dove non potremo rifiutare la degustazione dei vini del Rodano

Giorno 14: si rientra in Italia. Attraversiamo le alpi per tornare a Torino. Percorsi da emozioni continue fino alla capitale sabauda che raggiungeremo nel pomeriggio dopo 330 km.

E’ il momento dei saluti , degli abbracci, dello scambio di indirizzi e della promessa di rivederci al prossimo Motoemotiontour!!!

Mappa

Foto e Video